Top

Cecilia Arioli

Pratico Yoga da oltre 10 anni, lo yoga per me è sempre stata una grande passione, una solida base per il mio benessere psicofisico e una filosofia di vita, è stato determinante nell’evoluzione della mia persona e nella mia vita in generale e a partire da questi presupposti ho iniziato a condividerlo in maniera spontanea, dapprima agli amici, e poi sempre di più certificandomi come insegnante Yoga Alliance RYT 200 nell’ 2013 nell’Ashram Sivananda Yoga Vedanta in Austria.
La mia formazione ha radici profonde nella tradizione di Satyananda della Bihar School of Yoga, fin da subito ne ho abbracciato il metodo che promuove, come un sistema olistico, lo sviluppo ottimale del potenziale umano, riallinea il delicato equilibrio fra corpo, mente, emozioni e spirito.
La mia curiosità, la sete di conoscenza e l’amore per lo sconosciuto mi hanno portato a esplorare anche altri stili di yoga e luoghi nel mondo in cui ho praticato, appreso e condiviso.
Per diversi anni mi sono appassionata al Vinyasa Flow yoga di Shiva Rea praticando con insegnanti italiani e internazionali tra cui Anna Inferrera, Yamuna Devi e Simon Park, esplorando la disciplina dell’Ashtanga (Mary Taylor) per poi orientarmi sempre di più verso lo yoga Restorative e Yin (Sarah Powers) e l’Iyengar (Sharat Arora, Himalayan Iyengar Yoga Center, Goa e Francesco Merletti del centro Iyengar di Milano) che cura l’allineamento (Jason Crandell), che tiene conto di problematiche fisiche e che si rende benefico e accessibile a tutti.
Contestualmente ho integrato la pratica dello yoga orientandomi anche verso l’aspetto terapeutico appassionandomi di discipline olistiche quali l’Ayurveda ottenendo la certificazione base e intermedia di Massaggio Ayurvedico e del Thai Body Work.

HATHA FLOW

Lo yoga che insegno è uno yoga che fornisce a chiunque, indipendentemente dal livello, dall’età e dallo stato sociale, gli strumenti per un proprio sviluppo per divenire stabile e sicuri di se stessi.
La pratica che guido mette l’accento sul momento presente, attraverso il fluire degli asana, il pranayama, la meditazione e lo yoga nidra risveglia la consapevolezza dell’individuo e canalizza le forze autoterapeutiche del corpo, della mente, delle emozioni e dello spirito.
La lezione di Hatha Flow yoga che insegno è variegata e non annoia mai, è una pratica profonda, completa, che spazia attraverso vari stili, in cui una prima parte Yang (più dinamica con asana attive) viene integrata da una seconda parte tendenzialmente più Yin e introspettiva (asana passive).